Tu sei qui

VACANZE SUL LITORALE MEDITERRANEO
Il mare in Occitania

220 km di coste salvaguardate, dalla Camargue del Gard alla Costa Vermiglia: questo è il mare in Occitania. Un numero record di spiagge e porti Bandiera Blu, tanto sole e un mare a 24°C in estate. Nuotate, sport nautici, talassoterapia, escursioni naturalistiche, culturali o gastronomiche: ecco il cocktail per la vostra estate in Occitania, tra villaggi di pescatori, porti turistici e stazioni balneari.

Vedere i porti e le stazioni balneari

La plage Bernardi (Port-Vendres)
La plage Bernardi (Port-Vendres)

SPIAGGE

Cricche e sabbia fine 

Sulla Costa Vermiglia, sul confine con la Spagna, vi aspettano cricche dalle acque turchesi: Porteil, Bernardi, Terrimbo, l'ansa di Paulilles... E sullo sfondo? Capo Béar e i Pirenei. E poi? Sabbia fine, dalla spiaggia selvaggia di Racou ad Argelès-sur-Mer, fino alle dune dell'Espiguettepassando per La Franqui, una delle più belle spiagge francesi. La Costa d'Ametista, bordata dalle vigne, vi offre una scenografia da film, i cui luoghi più imponenti sono le falesie di Capo Leucate, il Mont Saint-Clair e Sète, oltre alle falesie di lava di Cap d’Agde

Argelès-sur-Mer
Argelès-sur-Mer

STAZIONI BALNEARI

Scegliete il vostro stile

Scegliete tra le nostre 28 stazioni balneari. Avete le capitali europee del campeggio o del naturismo(Argelès-sur-Mer, Le Cap d’Agde), le destinazioni per le famiglie(Collioure, Saint-Pierre-la-Mer, Vias, Carnon, Palavas-les-Flots), per gli sportivi(Leucate, Frontignan) e i luoghi alla moda(Canet-en-Roussillon) Avete anche tanta natura(La Palme, Vic-la-Gardiole), le cittadine rétro(Banyuls-sur-Mer, Valras) e quelle moderne(La Grande Motte, Port Camargue). Senza dimenticare i villaggi di pescatoricome Port-Leucate o Le Grau d’Adge.

Informazioni pratiche

Il marchio Pavillon Bleu (Bandiera Blu) è la garanzia di una buona qualità dell’acqua. L’Occitania arriva al 1oposto  per il numero di spiagge che si sono viste attribuire tale marchio e al 2oposto per i porti turistici.

Per saperne di più


Kitesurf sur les plages de l'Hérault
Kitesurf sur les plages de l'Hérault

ATTIVITÀ RICREATIVE NEL SETTORE NAUTICO

Tanto divertimento oltre alla spiaggia

Scoprite in Occitania i migliori luoghi francesi dove praticare funboard, windsurf e kitesurf. Provate anche il carro a vela sulla spiaggia di La Franqui, il SUP sul laghetto di Sigean, ilkayak di maree la moto d'acqua. Immergetevinel parco naturale marino del Golfo del Leone, al largo di Banyuls-sur-Mer. Camminate sul lungomare, pedalate nel Parco Naturale Regionale della Narbonnaise.Galoppate in Camarguee tirate uno swing sui campi da golfdella Grande-Motte e di Saint Cyprien!

Merita una visita

Rilassatevinella talassoa Banyuls-sur-Mer, La Grande-Motte, Port-Camargue, Saint-Cyprien e Canet-en-Roussillon. Rimettetevi in forma aBalaruc-les-Bains, prima stazione termale in Francia. 

Aigues-Mortes en Camargue
Aigues-Mortes en Camargue

NATURA E AMBIENTE

Siti salvaguardati e autentici

L'ambiente marino e lagunare tutelatodell'Occitania è ricco di biodiversità! Visitate una manade nella Camargue del Gardin mezzo a tori, cavalli e fenicotteri rosa. Osservate gli uccelli migratorinel Parco Naturale Regionale della Narbonnaiseo nella riserva naturale regionale dello Scamandre. Ammirate la vista sul Massiccio del Canigó dal sito dei Dosses (Le Barcarès). Partite in barca per vedere i delfini al largo di Canet-en-Roussillon. Emozioni garantite!

Lo sapevate?

Le "baraquettes": si tratta del bel nome locale per designare i bagni, spesso lussuosi, e le capanne che si susseguono lungo il litorale, dove ci si può fermare a bere qualcosa ammirando il mare.

Pêcheur d'Argelès-sur-Mer
Pêcheur d'Argelès-sur-Mer

I PESCATORI

Tradizioni e stile di vita  

Ostriche e cozze del Mediterraneo: sul litorale dell’Occitania gli uomini coltivano delle perle gastronomiche. Imperdibile: il tour in barca sul Laghetto di Thau con la visita di un centro di ostricoltura. Incontrate anche i pescatori che praticano la pesca alla lamparaa Port-Vendres. Visitate il belvedere del mercato itticodi Grau d’Agde, una fabbrica di acciughe in scatolaa Collioure, le salineche formano delle montagne rosa ad Aigues-Mortes e sull’Île Saint-Martin (Gruissan). Indimenticabilile specialità di Sètecome la tiella, la macaronade e i calamari farciti.

Destinazione Le Grau du Roi - Port Camargue

Andate in vacanza alle porte della Camargue. Potrete fare partite di beach volley, provare il SUP, i bambini nuoteranno come dei pesciolini e vi immergerete nella natura selvaggia della spiaggia dell'Espiguette, una delle più belle zone a dune della parte settentrionale del bacino mediterraneo. Video 1:31 © Le Grau du Roi - Port Camargue 

Come arrivare?
  • In automobile: il mare è sempre vicino alle uscite dell’autostrada A9 tra Nîmes e la Spagna. 
  • In treno: il TGV arriva a Montpellier, Nîmes, Béziers e Perpignan. La linea TER Avignone-Cerbère si ferma in 12 stazioni sul litorale dell’Occitania. È possibile arrivare anche con la linea Tolosa-Cerbère.
  • In aereo:dagli aeroporti di Nîmes, Montpellier, Béziers, Carcassonne e Perpignan, a loro volta collegati a numerose città francesi ed europee.