Tu sei qui

IL LOT IN BARCA
Nagivate su uno dei fiumi più belli di Francia

Il Lot è navigabile su 160 km da una parte all'altra di Cahors. Sarete conquistati dal fascino del suo corso sinuoso che apre un passaggio attraverso le alte scogliere, i versanti ricoperti di querce, i prati fertili e i vigneti del DOC di Cahors.
Capitani a bordo della vostra barca, se facile da pilotare, avrete il privilegio di attraversare via fiume tutto il territorio del Grand Site Occitanie: "Saint-Cirq-Lapopie, Cahors, Luzech".

Tous les bateaux habitables à louer sur le Lot

Le Lot à Cahors
Le Lot à Cahors

NOLEGGIATE UNA BARCA SENZA PATENTE

Dove noleggiare, quanto tempo prevedere

Partire per qualche giorno in barca sul Lot:un momento di evasione accessibile a tutti. Basta noleggiare una barca fluviale senza patente. Non è necessaria alcuna esperienza né competenza particolare. Potrete navigare da aprile a ottobre, tra Luzech a valle di Cahors e Larnagol a monte di Saint-Cirq-Lapopie. I noleggiatori di barche vi attendono a Cahors, Bouziès, Douelle e Luzech.
La durata delle crociere proposte varia da 1 settimana o 3 notti, ma anche 2 settimane o più, secondo il percorso di andata e ritorno alla base di noleggio.

Lo sapevate?

A partire dal XVI secolo, il Lot è diventato un arteria commerciale importante. Guidate da marinai, gabarre e barche a fondo piatto trasportavano legno, vino e carbone tra il Quercy e l'Aquitania.

Passage d'écluse
Passage d'écluse

SIETE IN GRADO DI ATTRAVERSARE LE CHIUSE?

Nessun problema!

Le 17 chiuse del Lot sono manuali, ma facili da manovrare e questo fa parte dell'avventura. Potete fermarvi dove volete, quando volete. Non vi resta che preparare le vostre biciclette per una passeggiata a terra.
Prima di mollare gli ormeggi, il vostro noleggiatore vi mostrerà il funzionamento della barca e vi spiegherà le manovre di guida e attracco.

Informazioni pratiche

La vostra barca, vera e propria casa galleggiante, è molto confortevole e stabile sull'acqua. Non temete, niente mal di mare né caffè rovesciato.

Café à Saint-Cirq-Lapopie
Café à Saint-Cirq-Lapopie

MOLTE COSE DA VEDERE E DA FARE

Quando navigherete sul Lot

Fate un bagno nel fiume le cui acque sono di una qualità eccellente. Arrampicatevi per vedere Saint-Cirq-Lapopie, cenate o pranzate in questo "Plus beau village de France" appollaiato su una scogliera di 80 m sul Lot. Divertitevi alternando una gita in canoa o in MTB. Vagate per le stradine di Cahors, questa città superba che possiede la più vasta area classificata di Francia. Non perdetevi il suo bellissimo mercato del mercoledì e del sabato ai piedi della cattedrale. Fate delle incursioni nelle tenute viticole del DOC di Cahors. Visitate la città medievale di Luzech...

Colpo di fulmine

I prodotti del territorio del Lot (foie gras, formaggio cabécou, fragole, asparagi, torte alle noci, ecc.) e gli eccellenti vini DOC di Cahors renderanno indimenticabile la vostra esperienza sul Lot.

Per saperne di più

Le chemin de halage de Ganil

L'ALZAIA DI GANIL

Una vera curiosità!

A 6 km a valle di Saint-Cirq-Lapopie, scoprirete l'alzaia di Ganil: un'intaccatura lunga 1 km intagliata alla base della scogliere, tra il 1843 e il 1847. La sua parete è ornata da un affresco contemporaneo che evoca la vita sul fiume, realizzato dallo scultore tolosano Daniel Monnier. Un tempo, l'alzaia consentiva ai cavalli di trainare le gabarre che risalivano la corrente. Potrete anche percorrerla a piedi o in MTB dalla sosta nautica di Bouziès. L'alzaia si prolunga con un sentiero segnalato che porta ai piedi di Saint-Cirq-Lapopie.

Da non perdere

Il ponte Valentré con le sue 3 torri è il simbolo di Cahors! Questo ponte fortificato del XIV è stato dichiarato patrimonio mondiale dell'umanità dall'UNESCO nell'ambito del cammino per Santiago de Compostela.

Per saperne di più

Il Lot, ai piedi di Saint-Cirq-Lapopie

"Un tesoro architettonico situato in un paesaggio mozzafiato: ecco Saint-CIrq-Lapopie, uno dei punti culminanti della vostra crociera sul Lot, eletto Village Préféré des Français nel 2012 durante una famosa trasmissione televisiva.
Gli agenti di viaggio giapponesi lo hanno eletto inoltre paese più bello di Francia, assieme a Riquewhir (Alsace). Saint-Cirq-Lapopie Video 4:52 © Il paese preferito dei francesi.

Le Pont Valentré à Cahors
@i_may_or_may_not
Le Pont Valentré à Cahors
https://www.instagram.com/p/BlisM9aBm4T/
Balade à Bouziès
@grangedulaccazals
Balade à Bouziès
https://www.instagram.com/p/Bkubna8g1Gt/
Bouziès ( Lot )
@cyrilbkl
Bouziès ( Lot )
https://www.instagram.com/p/Bkcu7k8g1Dz/
Saint-Cirq-Lapopie
@rulmahoney
Saint-Cirq-Lapopie
https://www.instagram.com/p/BkC2Hjuj9A7/
Come arrivare?
  • In automobile: Cahors è servita dall'autostrada A20 (l'Occitania) che collega Vierzon (regione parigina) e Montauban, per poi continuare fino a Tolosa con l'autostrada A62. Cahors dista 5 ore e 30 da Parigi e 1 ora e 30 da Tolosa. Cahors è anche servita dalla D820 (ex N20).
  • In aereo: dagli aeroporti internaizonali di Toulouse-Blagnac (a 1 ora e 20 min. da Cahors) e di Brive-Vallée della Dordogna (a 1 ora da Cahors)
  • -n treno: Cahors è servita dalla linea SNCF Parigi-Tolosa che passa per il centro della Francia. Cahors dista 5 ore da Parigi e 1 ora da Tolosa.